Mobilità straordinaria 2016/17 e legge 104/92.

Il Tribunale di Termini Imerese accoglie il ricorso cautelare presentato da un’insegnante, assistita dagli avvocati Giuseppe Limblici e Francesca Palumbo, e ne ordina il trasferimento in una sede in provincia di Agrigento.
La vicenda della mobilità straordinaria 2016/17 torna nelle aule giudiziarie e ancora una volta si risolve positivamente per il ricorrente.
Nel caso di specie, l’insegnante, pur essendo beneficiaria di precedenza di cui alla legge 104/92, negli anni era stata scavalcata da altri soggetti aventi maggior punteggio. Il trasferimento si era trasformato in un miraggio.
Il Giudice, in linea con molti Tribunali italiani, ha rilevato le note irregolarità nella procedura di mobilità dei soggetti partecipanti alla fase B1 e ne ha disposto il trasferimento immediato.
La sentenza si aggiunge alle diverse decine di decisioni positive ottenute dallo studio in materia di mobilità del personale docente.

Informazioni su Studio Legale Limblici - whatsapp +39 391 381 2112

Studio Legale che opera prevalentemente nei settori del diritto amministrativo e del lavoro
Questa voce è stata pubblicata in Diritto del Lavoro. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...